CONVEGNO-WEBINAR GRATUITO “STATI GENERALI DELLA GEOTERMIA”

Il Consiglio Nazionale dei Geologi, la Fondazione Centro Studi del CNG e la Commissione Piattaforma Geotermia CNG organizzano il convegno:

“STATI GENERALI DELLA GEOTERMIA”

che si terrà a Roma il prossimo giovedì 16 giugno 2022, dalle ore 09.00 alle ore 18:00, presso la Sala Capranichetta dell’Hotel Nazionale in Piazza Montecitorio n.131.

Il convegno rappresenta un momento di condivisione dello stato dell’arte della GEOTERMIA in Italia, senza pregiudizi di sorta, valutando l’importanza della risorsa e della fattibilità nel contesto di rilancio della produzione energetica nazionale.

All’evento prendono parte i componenti della PIATTAFORMA GEOTERMIA, che da tempo stanno lavorando al fine di fornire proposte e dare supporto in merito alle potenzialità di tale risorsa rinnovabile.

Come è stato evidenziato nella lettera aperta rivolta tempo fa ai candidati sindaci e governatori, la GEOTERMIA rappresenta una “SCOMMESSA”: tra l’affrontarla correttamente e tempestivamente o rinviarne la scelta, si gioca la possibilità di crescita delle nostre comunità oppure la loro marginalizzazione rispetto all’Europa, con aumento di diseguaglianze e divari socio-economici.

La pragmaticità del Ministro della Transizione Ecologica, On.le Roberto Cingolani, nell’affrontare la problematica connessa alla dipendenza da altre fonti energetiche e l’aumento dei costi convince ancora di più sulla necessità di una scelta immediata: il contributo della GEOTERMIA costituisce una importante fonte energetica alternativa, caratterizzata da continuità e programmabilità della produzione ed elevata sostenibilità ambientale. Si rammenta, al riguardo, che la ricerca e il lavoro di ricerca degli enti e della filiera produttiva nazionale la rende strategica sia per la produzione elettrica che per le applicazioni termiche.

L’attuazione dell’ARTICOLO 15 DEL DECRETO LEGGE 1° MARZO 2022, N. 17, mediante un “D.M. GEOSCAMBIO”, fuga ogni ulteriore dubbio: si deve muovere il primo passo per agevolare la realizzazione di impianti per la bassa entalpia a circuito chiuso in ambito locale.

Questi saranno i fili conduttori del convegno, che prevede la partecipazione mista (in presenza e webinar) a titolo gratuito e l’attribuzione di crediti formativi professionali ai geologi iscritti all’albo.

La partecipazione al convegno potrà essere in presenza fisica (su invito) o a distanza (webinar)


Il programma provvisorio dei lavori in formato  pdf

Iscrizioni: per iscriversi e seguire l’evento da remoto (CLICCA QUI)

APC – per i professionisti geologi la partecipazione al convegno darà diritto all’acquisizione totale  di n. 8 crediti formativi professionali così suddivisi:

  • 4 crediti formativi per la sessione mattutina;
  • 4 crediti formativi per la sessione pomeridiana.

Il riconoscimento dei crediti sarà attribuita se verrà rilevata una connessione all’evento superiore all’80% della durata di ogni singola sessione del webinar. I crediti formativi saranno caricati direttamente dalla Segreteria APC del CNG sulla piattaforma WebGeo entro 30/40 giorni dalla data di conclusione dell’evento.

Gli attestati di partecipazione, non validi ai fini del riconoscimento dei crediti APC, potranno essere richiesti al termine dell’evento all’indirizzo: eventicng@agicom.it

Pe eventuali ulteriori informazioni : eventicng@agicom.it

×